Il valore delle competenze linguistiche: il Piano "Trentino Trilingue" visto da una prospettiva economica

Il valore delle competenze linguistiche: il Piano

Non vi è dubbio che tra le competenze per il 21mo secolo rientrino anche le competenze linguistiche e "cross culturali", che risiedono nella capacità di operare in diversi scenari culturali (pluralità di luoghi, di ambienti, di lingue, di contesti dettati dalla globalizzazione). In questa direzione si orientano anche le indicazioni contenute nel Piano straordinario di legislatura per l'apprendimento delle lingue "Trentino Trilingue 2015-2020", varato dalla Giunta provinciale nel novembre 2014. 

In questo lavoro il prof. Michele Gazzola, esperto economista della Humboldt-Universitat zu Berlin e dell'Istituto per gli Studi Etnici di Lubiana, riprende e approfondisce il tema trattato nel seminario innanzi richiamato riguardo alla "Valenza economica delle competenze linguistiche".

 

 

indietro