DLL8 – Deutsch Lehren Lernen: DaF für Kinder - Edizione 2017-18

DLL8 – Deutsch Lehren Lernen: DaF für Kinder - Edizione 2017-18

Descrizione corso

Corso in presenza e on-line di formazione metodologico-didattica per docenti di tedesco della scuola primaria.

L'innovativa offerta formativa per docenti di tedesco

La nuova serie di formazione del Goethe-Institut è stata specificamente ideata per docenti di tedesco come lingua straniera e come L2 e rispecchia lo stato attuale della didattica. Deutsch Lehren Lernen (DLL) pone la lezione al centro dell'attenzione. Oltre ad approcciarsi a nuove competenze didattico-metodologiche, i docenti sono costantemente stimolati a osservare lezioni proprie e altrui. In questo modo vengono integrati le conoscenze teoriche e l'apprendimento consapevole.
Attraverso il DLL i docenti di tedesco hanno la possibilità di diventare più sicuri nelle loro attività in classe e di formarsi in continuazione come docenti con l'aiuto dei cosiddetti progetti di ricerca-azione (PEPs).


La specificità di questo programma 

Il concetto innovativo del DLL è stato sviluppato tenendo conto delle attività quotidiane e delle sfide che i docenti devono gestire in classe. Argomenti tradizionali quali trasmissione di competenze, grammatica, lessico, fonetica, letteratura, forme cooperative, ecc., vengono integrate in un concetto di formazione orientato alle competenze e alla pratica.

Il concetto didattico-formativo del DLL è vincolato alla ricerca-azione del docente. L'apprendimento in classe deve essere ottimizzato dall'osservazione e riflessione in qualità di docente di lezioni proprie e altrui, dalla presa di coscienza di nuove possibilità di azione e dalla loro sperimentazione nella propria lezione.

Con l'aiuto delle registrazioni di lezioni e dell'esecuzione di un progetto di ricerca-azione (PEPs), i docenti possono riflettere sulle proprie competenze, aggiornarle e applicare le nuove competenze in classe.  

La formazione comune ad altri docenti all'interno del DLL offre inoltre la possibilità di uno scambio diretto sulle lezioni con colleghi motivati. 

DLL8 „DaF für Kinder"

I bambini apprendono in modo diverso rispetto ai ragazzi e agli adulti. I docenti della scuola primaria necessitano quindi di conoscenze particolari per insegnare ai bambini il tedesco come lingua straniera.

L'unità 8 del Deutsch Lehren Lernen risponde alle seguenti domande:
Come avviene nei bambini l'apprendimento della L1 e cosa comporta questo per l'apprendimento di altre lingue?
Quali competenze di base devono apprendere i bambini durante la lezione di lingua straniera?
Come possono creare i docenti un ambiente di apprendimento stimolante e quale ruolo centrale devono assumere?
Quali attività di apprendimento, forme di lavoro e materiali sono adatti ai bambini?
Come si può osservare, documentare e valutare lo stato e il progresso di apprendimento di un bambino?

Calendario incontri in presenza:

1° incontro in presenza:
4 settembre 2017
Ore 9.00-13.00 / 14.00-18.00
IPRASE - Via Tartarotti, 15 - Rovereto

2° incontro in presenza:
15 novembre 2017
Ore 14.00-18.00
IPRASE - Via Tartarotti, 15 - Rovereto

3° incontro in presenza:
15 febbraio 2018
Ore 14.00-18.00
IPRASE - Via Tartarotti, 15 - Rovereto

http://www.goethe.de/ins/it/de/lp/lhr/8645933.html

AZIONE 2 del Progetto sviluppo delle risorse professionali e predisposizione di strumenti di apprendimento e valutazione cod. 2015_3_1034_IP.01.
Questa iniziativa è realizzata nell'ambito del Programma operativo FSE 2014 – 2020 della Provincia autonoma di Trento grazie al sostegno finanziario del Fondo sociale europeo, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento. La Commissione europea e la Provincia autonoma di Trento declinano ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni contenute nei presenti materiali.

 

Destinatari

  • 16 docenti di lingua tedesca della scuola primaria della Provincia autonoma di Trento.

    Se le richieste pervenute superassero i posti disponibili, si considereranno la data e ora dell'adesione al sistema telematico.

    Dopo il termine delle adesioni la graduatoria verrà adottata con atto ufficiale del Direttore di IPRASE, pubblicate sul sito www.iprase.tn.it e comunicata all'indirizzo e-mail indicato in sede di adesione.

    I docenti dovranno quindi versare una caparra di 100 euro, secondo le modalità che verranno comunicate, quale conferma della propria iscrizione. Tale caparra verrà interamente restituita allo svolgimento del 70% dell'intero percorso formativo e trattenuta in caso di rinuncia.

    N.B: Si avvisa che, a causa di problemi tecnici, le mail inviate da IPRASE a utenti con indirizzi e-mail @hotmail.it, @hotmail.com, @msn.com, @live.it, @outlook.com, non vengono recapitate. Si prega pertanto di registrare nel proprio profilo un indirizzo di posta alternativo, preferibilmente quello istituzionale @scuole.provincia.tn.it. e di comunicare la modifica all'indirizzo corsi@iprase.tn.it


indietro
Aderisci al corso